Giordano Ambrosetti

CONSIGLIERE COMUNALE Forza Italia Gruppo Consiliare Locate Nuova

COMUNICATO STAMPA CAPOGRUPPO IN PROVINCIA A MILANO BRUNO DAPEI

Ricevo e pubblico il Comunicato stampa del Consigliere Comunale Capogruppo Bruno Dapei:

Casse vuote per le famiglie, Penati in difficoltà.
Il Presidente vara in pompa magna il "Piano Emergenza Welfare", ma pochi minuti dopo scopre che i soldi non ci sono.

Contrordine, Compagno Penati. I 25 milioni dell’avanzo di amministrazione, promessi dal Presidente alle famiglie bisognose, non si possono toccare fino a dopo le prossime elezioni. Roba da dilettanti allo sbaraglio, ma è proprio così. Nell’odierna seduta di Commissione il Presidente è alla fine stato costretto ad ammettere di non aver considerato che fino all’approvazione del consuntivo 2008, cioè nel giugno 2009, quei soldi non si possono impegnare.
Pochi minuti prima aveva varato il piano per l’"Emergenza Welfare" in pompa magna e con una conferenza stampa da grandi occasioni.
Come correre ai ripari? Si potrà spremere non più di quattro o cinque milioni di euro (per un territorio di 189 comuni!!!!) con una variazione al bilancio d’esercizio 2008 che ha già applicato l’avanzo 2007 (quindi togliendo risorse ad iniziative già programmate) e utilizzare quei soldi per onorare la promessa di far partire il tutto tra dicembre e gennaio, ma nulla di più. Certo, rimane la possibilità di reperire il resto sul bilancio 2009, ancora da approvare, ma solo tagliando altri servizi sociali. Una partita di giro, quindi, spacciata per quello che non è.
Altro problema fin qui non considerato: come far arrivare gli assegni agli elettori prima del voto? Con l’arcaico sistema della graduatoria non si farà in tempo. Soluzione? via all’assalto alla diligenza, per cui chi prima arriva si affrancherà dalla povertà (contributi una tantum tra i 1.000 e i 1.500 euro) e gli altri ciccia…
La tanto vituperata politica assistenzialista, i tanto vituperati vecchi politici almeno la sapevano fare.

Cordiali saluti.

Bruno Dapei

No comments yet»

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: