Giordano Ambrosetti

CONSIGLIERE COMUNALE Forza Italia Gruppo Consiliare Locate Nuova

DICHIARAZIONE DI VOTO BILANCIO PREVENTIVO 2008

                                                                 

 

Gruppi Consiliare di Minoranza

Insieme per Locate e Lega Nord-Padania

Comune di Locate di Triulzi MI

DICHIARAZIONE DI VOTO AL BILANCIO DI PREVISIONE 2008

Consiglio Comunale del 29 gennaio 2008

Prima di esprimere il nostro voto al Bilancio di Previsione 2008 presentato dal Sindaco e dalla Sua Giunta, vogliamo proporre all’attenzione dei Signori Consiglieri alcune considerazioni. Rileviamo dall’analisi degli elaborati cartacei un Bilancio corretto dal punto di vista formale, con le uscite e le entrate posizionate nei capitoli esatti, con le normative che ne regolano la predisposizione rispettate, così come sicuramente si presenta il Bilancio di previsione 2008, ma ciò sicuramente non significa automaticamente possa essere definito un buon Bilancio per il funzionamento nel complesso della nostra comunità Locatese.Anzi rileviamo ancora una volta la ripetizione di voci espresse per interventi necessari ma mai attuati, ricordando la nostra dichiarazione per il Bilancio Previsionale 2005 nella quale ricordavamo come‘…la previsione di bilancio (annuale e pluriennale) debbano essere attendibili, congrue e coerenti  come del resto segnalatoVi dal Collegio dei Revisori dei Conti al capitolo Raccomandazioni e suggerimenti. Ricordiamo ai Consiglieri, agli Assessori (in particolare ai rieletti in questa Legislatura) e a Lei Signor Sindaco quanto avvenuto nella precedente Legislatura in tema di previsioni di bilancio e più precisamente ricordiamo alcune voci inserite e mai attuate nei tempi indicati:

·         RISTRUTTURAZIONE EX CASERMA – Intervento di ristrutturazione dell’edificio ex-caserma

IMPEGNO DI SPESA ANNI: 1999 £.100.000.000= 2000  £.200.000.000=  2001  £.200.000.000=

IMPEGNO DI SPESA: ANNI: 2000 £. 0                    2001  £.300.000.000=  2002  £.200.000.000=

·         PIAZZA DELLA VITTORIA – Rifacimento pavimentazione e arredo urbano.

IMPEGNO DI SPESA: ANNI: 1999 £. 0   2000  £.180.000.000=  2001  £.200.000.000=

IMPEGNO DI SPESA: ANNI: 2000 £. 0   2001  £.221.000.000=  2002  £.200.000.000=’

Oggi nel Programma Opere Pubbliche 2008/2010 si ripetono gli usuali atteggiamenti volti esclusivamente ad azioni di marketing politico, tesi cioè ad enunciare azioni senza in realtà avere la capacità e volontà di affrontare concretamente. Ovviamente le priorità ad oggi della nostra realtà locale, e non solo, sono da individuarsi essenzialmente nella Questione Sicurezza, spesso sottovalutata da questa e dalla precedente Maggioranza, ma oggi non più ulteriormente procrastinabile. L’unica risposta concreta avuta, dopo anni di forte pressione politica dei Gruppi di Minoranza, è stata quella relativa alla presenza dell’ Arma, che qui ringraziamo pubblicamente per l’importante lavoro che svolge, tramite la Stazione Mobile ma ci si aspetta un’azione più forte da parte di chi amministra Locate, come gli annunciati sistemi di Videosorveglianza delle aree sensibili e l’incremento  di Agenti della nostra Vigilanza Urbana (ad oggi gli effettivi sul territorio sono ridotti 5 unità).Invitiamo quindi Lei e la Sua Giunta, considerato anche che l’iniziativa votata di recente da questo Consiglio Comunale e da quelli di Pieve Emanuele e Opera per l’attivazione di un servizio di controllo del territorio unitamente alla Polizia Provinciale sembrerebbe non si possa attuare, di rivedere nel prossimo anno le scelte di indirizzo politico per recuperare risorse urgenti e necessarie ad affrontare e risolvere il problema del controllo del territorio. Va anche rilevato, letti i documenti dl Piano delle Risposte 2007 e i Report delle varie fasi sulla selezione delle priorità per l’anno 2007 del Bilancio Partecipato, che ben poco è stato recepito delle richieste dei cittadini così come sono stati rigettati emendamenti su questioni da noi spesso sollevate e quindi non si comprende per quale motivo si spendano i soldi della collettività per gestire l’attività del Bilancio Partecipato, attività che di fatto ‘snobba’ le proposte dei cittadini che quindi di fatto ben poco partecipano alla gestione del territorio. Ricordiamo anche uno stralcio della nostra dichiarazione di voto sempre in occasione dell’approvazione del Bilancio 2005: ‘Rilevate anche le segnalazioni del CCR in occasione del Consiglio Comunale del 19 novembre u.s. ci si augura che si facciano investimenti per la perimetrazione con chiusura serale dei nostri parchi per eliminare definitivamente il problema degli atti vandalici…’. Siamo volutamente tornati indietro nel tempo per documentare che le esigenze di oggi sono quelle di ieri, ma questa Amministrazione al pari di quella di ieri non è riuscita ad affrontarli e risolverli. Viene poi da chiedersi per quale motivo al Tit.1 relativa agli stanziamenti di spesa, alla voce 4  “Istruzione Pubblica”, ambito in cui riteniamo necessario e primario investire,  vi sia un taglio che porta a soli € 412.300,00; visto anche che nell’anno precedente l’erogazione era superiore e assai maggiore negli anni 2006 e 2005. Pur comprendendo che il problema delle entrate in un Bilancio Comunale è estremamente importante, visto che le due ultime finanziarie dell’ex governo Prodi non hanno certo agevolato gli  Enti Locali, riteniamo non sufficiente l’usuale motivazione e/o giustificazione della carenze economiche perché una gestione oculata, finalizzata e non dispersiva delle uscite può affrontare il problema. Nel concludere ricordiamo che l’organo di stampa ufficiale del nostro Comune, da anni non include più alcuno spazio per dar voce alle Minoranze, vero indicatore di  democrazia e pluralismo dell’informazione; anzi il suddetto giornalino continua ad essere una propaganda a senso unico con un costo per tutta quanta la comunità  ma certo non un’occasione di confronto e raffronto dell’attività Istituzionale. In considerazione di quanto in precedenza esposto i Gruppi Consiliari di minoranza,  pur considerando che verranno espresse, in occasione di ogni proposta di deliberazione singola, valutazioni oggettive nell’ interesse della cittadinanza Locatese, esprimono parere contrario.

 

I Consigliari Comunali:

Luciana Roncaglio  Luciano Carpana

    Ivano Tadini    Giordano Ambrosetti      Marco Zancarini  

 

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

No comments yet»

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: