Giordano Ambrosetti

CONSIGLIERE COMUNALE Forza Italia Gruppo Consiliare Viviamo Locate

Archivio per gennaio, 2007

FINANZIARIA 2007 UNA STANGATA PER GLI ENTI LOCALI

MOZIONE URGENTE :  Contro quanto proposto dal Disegno di Legge Finanziaria 2007 che delinea una “stangata” sui tributi locali

 

 

VISTO

 

quanto previsto dal Disegno di Legge Finanziaria per il 2007 nel Capo V (Disposizioni di

carattere fiscale concernenti gli enti territoriali) al cui art. 7 (Variazioni dell’aliquota di

compartecipazione dell’addizionale comunale all’IRPEF) comma 3 viene dichiarato:

 “I comuni, con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 52 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, possono disporre la variazione dell’aliquota di compartecipazione dell’addizionale di cui al comma 2 con deliberazione da pubblicare nel sito individuato con decreto 31 maggio 2002 emanato dal Ministero dell’economia e delle finanze di concerto con il Ministero della giustizia e il Ministero dell’interno. L’efficacia della deliberazione decorre dalla pubblicazione nel predetto sito informatico. La variazione dell’aliquota di compartecipazione dell’addizionale non può eccedere complessivamente 0,8 punti percentuali. La deliberazione può essere adottata dai comuni anche in mancanza dei decreti di cui al comma 2.”

 

VISTO INOLTRE

il successivo art. 8 (Imposta di scopo per la realizzazione di opere pubbliche) che recita:

“A decorrere dal 1° gennaio 2007 i comuni possono deliberare con regolamento, adottato ai sensi dell’articolo 52 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, l’istituzione di un’imposta di scopo destinata esclusivamente alla parziale copertura delle spese per la realizzazione di opere pubbliche individuate dai comuni nello stesso regolamento tra quelle indicate nel successivo comma 5.”

 

CONSIDERA

 

quanto proposto dal Disegno di Legge Finanziaria 2007 agli articoli citati come basi per il delinearsi di una “stangata” locale.

Il Governo essendo incapace di intervenire sul controllo della spesa centrale opta per tagliare quanto trasferito agli enti locali, concedendo loro, però, maggiori margini di autonomia impositiva.

  

CHIEDE

 

all’Amministrazione Comunale per il prossimo anno di:

1.      non disporre la variazione dell’aliquota di compartecipazione Comunale IRPEF, in quanto l’impostazione della Finanziaria 2007, che prevede le DETRAZIONI, evidenzierà degli aumenti pur con l’aliquota invariata;

2.      non istituire l’Imposta di scopo per la realizzazione di opere pubbliche;

3.      non aumentare l’aliquota ICI e di prevedere una “Clausola di Salvaguardia” nella ipotesi – molto concreta – degli aggiornamenti dei valori Catastali.

 

  

 

I Consiglieri Comunali

 

Luciana Roncaglio

 

Ivano Tadini

 

Giordano Ambrosetti

 

Marco Zancarini

  

 

 

Locate di Triulzi, 23 novembre 2006

Annunci

INTERROGAZIONE : DEIEZIONI CANINE PIAZZA DELLA VITTORIA

DEIEZIONI CANINE PIAZZA DELLA VITTORIA

 

 

RILEVATE le numerose lamentele di cittadini indispettiti dall’eccessiva presenza di deiezioni canine in Piazza della Vittoria ed in particolare nelle aree di verde pubblico, utilizzate spesso al gioco dei bambini;

 

CONSIDERATO che tutto ciò va a scapito di tutti possessori di cani, anche di coloro che si comportano in modo civile e rispettoso delle norme vigenti.

 

VISTI i continui proclami della Giunta precedente e della Sua di voler intervenire con un necessario progetto di riqualificazione della Piazza Vittoria, che dovrebbe ovviamente prevedere un’organizzazione diversa degli spazi verdi delimitando quelli utilizzati dai nostri amici cani;

 

 

Si chiede a Lei Signor Sindaco

 

in forma scritta, di pronunciarsi su come intenda affrontare e risolvere il problema.

 

 

 

 

 

I Consiglieri Comunali

 

Luciana Roncaglio

 

Ivano Tadini

 

Giordano Ambrosetti

 

Marco Zancarini

 

 

MOZIONE : LIBERTA E PLURALISMO DI INFORMAZIONE AMCHE ALLE MINORANZE PRESENTI IN CONSIGLIO COMUNALE

LIBERTA E PLURALISMO DI INFORMAZIONE AMCHE ALLE MINORANZE PRESENTI IN CONSIGLIO COMUNALE

 

Locate di Triulzi, 12 giugno 2006

 

 

VISTA la delibera di Giunta Comunale n.57 del 22 GENNAIO  1997 in cui veniva approvata la realizzazione del periodico comunale "Locate Notizie";

 

VISTO che nel numero 1 del Maggio 2006, come del resto fin dall’inizio dell’editazione di questo informatore,  non è stato dato alcuno spazio ai Gruppi consiliari di Opposizione se non in alcuni storici   numeri speciali dedicati al Bilancio dell’Ente (DURANTE L’Amministrazioni precedenti ) e non si è data la possibilità di intervenire ad ogni gruppo di opposizione e su un tema prestabilito in uno spazio comunque limitato alle dichiarazioni dei progetti svolti dalla Maggiornaza;

 

ATTESO che quanto sopra non sia nella logica di una reale e completa informazione al cittadino che oggi deve essere giustamente e ampiamente informato sull’attività del Consiglio Comunale e delle sue posizioni;

 

                                                QUESTO CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA

 

1) di stabilire un maggiore spazio ai gruppi di opposizione fin dal prossimo numero di Locate Notizie da determinarsi congiuntamente;

2) di liberalizzare i temi che ogni singolo gruppo riterrà opportuno trattare senza alcun indirizzo da parte dell’Amministrazione o della redazione purchè rientri nelle problematiche politico-amministrative dell’Ente stesso.

 

Questo nel rispetto di una maggiore e più corretta informazione su valori di reale pluralismo e democrazia.

  

 

I Consiglieri Comunali

 

Luciana Roncaglio

Ivano Tadini

Giordano Ambrosetti

Marco Zancarini

 

 

 

Locate di Triulzi, 12 giugno 2006

INTERROGAZIONE: Nevicata di fine gennaio 2005

Locate di Triulzi, 14 febbraio 2006

VISTA l’abbondante nevicata del 26 gennaio scorso segnalata e prevista dai sistemi Meteo, che ha colpito anche il nostro Comune;

RILEVATO  su segnalazione di diversi cittadini residenti in zone diverse di Locate, un intervento disorganico e non tempestivo ed in particolare in Piazza della Vittoria la massa di neve non è stata tutta spostata ed accumulata in punti di raccolta causando il rischio di caduta dei passanti;

RILEVATO altresì che in tale Piazza si è gettata della ‘sabbiona’ per permettere il camminamento pedonale ad oggi ancora presente, che ha causata un’ulteriore sfaldamento della già pietosa pavimentazione.

   Si chiede a Lei Signor Sindaco

in forma scritta, risposta sui seguenti punti:

          se non ritiene opportuno una pianificazione migliore anche con la scelta di Società che abbiano strumenti e personali adeguati a questi interventi;

         se ritiene giunto il momento che la Sua Maggioranza intervenga, dopo anni di illusori promesse, ad agire sulla sistemazione di Piazza Vittoria.

  I Consiglieri Comunali

Luciana Roncaglio

Ivano Tadini

Giordano Ambrosetti

Marco Zancarini

 

Locate di Triulzi, 14 febbraio 2006

INTERROGAZIONE : Immobile sito in Via Martiri della Libertà,53

INTERROGAZIONE : Immobile sito in Via Martiri della Libertà,53

 

Locate di Triulzi, 03 febbraio 2006

 

VISTA la Delibera di Giunta  n°.118 del 19.10.2005 avente ad oggetto la proroga di locazione dell’immobile sito in Via Martiri della Libertà n°.53, ex sede della Polizia Municipale;

 

RILEVATO che la motivazione della Sua Giunta nel rinnovare il relativo contratto  l’esigenza per l’amministrazione di poter utilizzare tali spazi per riunioni e attività istituzionali, oltre che per l’attività di locali associazioni, organismi di volontariato,gruppi politici,ecc…”;

 

RILEVATO altresì che detto spazio ci risulta minimamente utilizzato e spesso ci viene chiesto da cittadini il motivo dell’esposizioni sulle vetrate di manifesti a carattere chiaramente politico come se fosse sede di Partito;

 

CONSTATATO la spesa di locazione annuale in € 11.592,14, spese presumibilmente escluse;

 

VISTO che sul nostro territorio esistono altri spazi da adibirsi a luogo di incontro, come la Sala del Centro Giovani o del Centro Anziani;

 

 

 

Si chiede a Lei Signor Sindaco

 

in forma scritta, risposta sui seguenti punti:

 

         la necessità di utilizzare questa spesa considerato il momento economico generale di difficoltà, spesso da Lei e dal Suo Assessore al Bilancio evocato;

         di informarci ad oggi quante volte è stato occupato detto spazio.

 

 

I Consiglieri Comunali

 

Luciana Roncaglio

Ivano Tadini

Giordano Ambrosetti

Marco Zancarini

 

Locate di Triulzi, 03 febbraio 2006

INTERROGAZIONE : EX FONTANA PIAZZA DELLA VITTORIA

Locate di Triulzi, 05 giugno 2004

 EX FONTANA PIAZZA DELLA VITTORIA

CONSIDERATO che VENERDI 3 GIUGNO U.S. abbiamo osservato con attenzione alcuni operai della Coperativa Il Giardinone scaricare parecchi quintali di terra nella ‘bellissima’ fontana di cui la precedente Amministrazione Comunale aveva rifatto, non molto tempo fa, con un notevole costo sempre a carico della collettività;

RILEVATO che nessuno era a conoscenza della finalità dell’opera (nessun cartello o segnalazione alcuna) si è pensato che fossero iniziati i lavoro per la realizzazione di una terza fontana (visto che tale opera era dimostrazione palese dell’insuccesso estetico, funzionale e di sicurezza per i bambini, grandi frequentatori della Piazza vittoria);

 

Si chiede a Lei Signor Sindaco

 

in forma scritta, di pronunciarsi sui quesiti che le poniamo:

1)     Quanto costerà alla collettività la nuova opera?

2)     Nella copertura della base della fontana si è provveduto a garantire il drenaggio delle acque, per non vedere le essenze erboree interrate perire tristemente a breve?

3)     Non era più logico procedere finalmente alla realizzazione globale della Piazza Vittoria, integrando progettualmente una nuova fontana pensata seriamente nel contesto delle esigenze della fruizione della Piazza, anziché ‘ coprire’ gli errori della precedente Amministrazione Comunale?

 

 

 

I Consiglieri Comunali

Luciana Roncaglio

Ivano Tadini

Giordano Ambrosetti

Marco Zancarini

 

 

 

Locate di Triulzi, 05 giugno 2004

interrogazione:SEQUESTRO CAVALLETTI COMITATO SCIENZA E VITA

Locate di Triulzi, 05 giugno 2004

SEQUESTRO CAVALLETTI COMITATO SCIENZA E VITA

CONSIDERATO che alcuni componenti del comitato Scienza e Vita di Locate Triulzi hanno segnalato al nostro Gruppo Consiliare che la Vigilanza Urbana ha sequestrato, in Piazza della Vittoria, alcuni cavalletti riportanti la pubblicizzazione dell’astensione ai prossimi Referendum a firma del Comitato Scienza e Vita;

RILEVATO che durante le elezioni Comunali,Regionali o Nazionali tutti i partiti hanno utilizzato tale strumento di propaganda in Piazza della Vittoria e non solo;

Si chiede a Lei Signor Sindaco

in forma scritta, di pronunciarsi sui quesiti che le poniamo:

1)     Se è a conoscenza dell’accaduto?

2)     Chi ha autorizzato la Vigilanza Urbana ad agire in tale senso e per quali motivazioni, documentandoci con eventuali Sue disposizioni scritte o di Suoi Assessori?

3)     Essendo di proprietà privata tali cavalletti non ritiene che debbano essere immediatamente restituiti ai proprietari degli stessi?

  I Consiglieri Comunali

 Luciana Roncaglio

Ivano Tadini

Giordano Ambrosetti

Marco Zancarini

 Locate di Triulzi, 05 giugno 2004